news

Soulè: “Futuro? Prima devo tornare alla Juve, poi si vedrà con loro”

Matias Soulè
Dalla stagione al Frosinone al futuro dopo il ritorno alla Juve: le parole di Soulè intervistato da La Gazzetta dello Sport

Intervistato da La Gazzetta dello SportMatias Soulè, attaccante di proprietà della Juve ma in prestito al Frosinone, ha detto: "Sto facendo un bel percorso. Soprattutto da quando sono a Frosinone, dove ho subito sentito tanta fiducia. Qui ci si può esprimere al meglio, per cui ti spremi anche con piacere. Di Francesco mi lascia tanta libertà in campo. Come avete visto, proviamo sempre a giocare contro chiunque come mi aveva detto al telefono prima di venire, anche per questo ho accettato".

Su Allegri ha aggiunto: "Mi ha insegnato tanto anche lui. A occupare gli spazi, a fare più ruoli. Con lui ho giocato anche da quinto, da mezzala, sottopunta o largo a destra nel 4-3-3. E mi ha aiutato molto anche in fase difensiva".

Sulla mega offerta dall'Arabia rifiutata: "Quando un po’ a sorpresa mi è arrivata questa proposta dall’Al-Ittihad ne ho subito parlato con la mia famiglia, ma già nella mia testa sapevo bene cosa fare: rimanere per salvare il Frosinone. Futuro? Prima di tutto devo tornare alla Juve, poi si vedrà anche in base a loro".

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.