JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Roma, problemi fisici per Abraham: ci sarà contro la Juventus?

ROME, ITALY - OCTOBER 03: Lorenzo Pellegrini of AS Roma celebrates with teammates Tammy Abraham and Nicolo Zaniolo after scoring their side's first goal  during the Serie A match between AS Roma v Empoli FC at Stadio Olimpico on October 03, 2021 in Rome, Italy. (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

La Roma di Josè Mourinho è alle prese con diversi infortuni e problemi fisici. Abraham e Pellegrini saranno titolari contro la Juventus?

redazionejuvenews

Il big match tra Juventus e Roma si avvicina sempre di più, con entrambe le squadre che dovranno fare i conti con diverse assenze e infortuni. A tenere in ansia Josè Mourinho sono le condizioni di Tammy Abraham, il giovane attaccante inglese arrivato in estate dal Chelsea. Nel corso della partita tra Inghilterra e Ungheria, il bomber giallorosso è stato costretto al cambio dopo soli 17 minuti di gioco. Per lui un problema alla caviglia che fa stare molto in pensiero tutta la dirigenza della Roma. Il classe 1997 è un titolarissimo nella squadra di Josè Mourinho e la sua assenza contro la Juventus potrebbe essere pesantissima. Le condizioni dell'attaccante inglese non sono ancora state chiarite, ma l'ex Chelsea rischia un lungo stop. Il profilo Twitter inglese dei giallorossi ha ironizzato dicendo: “I love the international break”. Come dargli torto...

Roma in pensiero anche per Lorenzo Pellegrini, che nei giorni scorsi ha avuto a che fare con della febbre. Nulla di grave per il centrocampista italiano, che però potrebbe non essere al meglio. Mourinho spera con tutto il cuore di non dover fare a meno di lui, cuore dell'attacco giallorosso. Un inizio di stagione super per il classe 1996, che dall'arrivo del tecnico portoghese è stato messo al centro del progetto. Per lui già 4 gol e 1 assist in sole 6 presenze in Serie A.

Come potrebbe schierarsi in campo la Roma? Rui Patricio è sicuro di un posto tra i pali, così come la linea difensiva composta da Karsdorp, Mancini, Ibanez e Vina. In mediana spazio a Cristante e Veretout, con Zaniolo, Pellegrini e Mkhitaryan sulla trequarti. Se il fantasista italiano non dovesse farcela, El Shaarawy è pronto al suo posto. Grande punto di domanda in attacco: Abraham ce la farà? Per il momento l'inglese è da considerarsi a forte rischio. Shomurodov è la prima alternativa.