JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Raiola: “Se Ihattaren vuole il mio aiuto sono pronto ad aiutarlo”

Mohamed Ihattaren

Il procuratore ha parlato del suo assistito, che da diverse settimane è scomparso dai radar e non torna in Italia

redazionejuvenews

Nuova puntata della telenovela relativa al calciatore olandese Mohamed Ihattaren: il giocatore preso dalla Juventus in estate e girato in prestito alla Sampdoria, da qualche settimana è tornato nel suo paese d'origine senza dare notizie. Se nei giorni scorsi in Olanda si erano poi ricorse voci circa il suo desiderio di ritirarsi dal calcio, gli stessi rumors sono stati subito smentiti, con il ragazzo che avrebbe fatto sapere di essere in forma e pronto a tornare in campo. Il problema però rimarrebbe comunque, dato che il ragazzo non si sarebbe ambientato in Italia e non avrebbe voglia di tornare alla Sampdoria.

A confermare il difficile momento del giocatore ci ha pensato l'agente MinoRaiola, che ai microfoni di  Voetbal International ha parlato del giocatore, confessando di non aver avuto contatti con il suo assistito per un po': "Sapete che non parlo mai dei miei giocatori, ecco perché non scrivo un libro. Quindi non dirò parole cattive su Mo Ihattaren, se vuole ancora il mio aiuto, lo aiuterò. Ma è vero che non abbiamo avuto nessun contatto per un po'".

Il giornale continua scrivendo che il procuratore avesse sconsigliato al giocatore un trasferimento all'estero, fortemente voluto invece dallo stesso. Ihattaren era arrivato l'ultimo giorno di mercato per 1,9milioni più 2 di bonus dal Psv ed è stato poi girato in prestito alla Sampdoria, con la quale non ha mai giocato. La via della rescissione vista la situazione odierna sembra la più percorribile, con la Juventus che starebbe pensando di "risarcire" la Sampdoria con un altro giocatore in prestito. Il giornale continua scrivendo che avrebbe appreso dal suo entourage che il giocatore si trova con la sua ragazza a Tilburg, in attesa di capire cosa succederà nel suo futuro e come la Juventus avrà intenzione di gestire la faccenda, che ha arrecato un grande danno ai bianconeri.