news

Pjanic: “Juve-Roma? Giocare allo Stadium è sempre difficile”

Miralem Pjanic, ex bianconero che Allegri riabbraccerebbe volentieri.
Intervistato da La Gazzetta dello Sport Miralem Pjanic ha parlato della lotta scudetto in Serie A e del match tra Juve e Roma

Intervistato da La Gazzetta dello Sport l'ex Juve Miralem Pjanic ha parlato della lotta scudetto in Serie A: "L'Inter sta tenendo un ritmo talmente alto che non credo le altre possono ancora competere per lo scudetto. Vedo un duello Inter-Juventus perché sono le uniche due squadre che non stanno lasciando punti per strada. Le altre invece hanno più incertezze, il Napoli non sta facendo un cammino all’altezza della scorsa stagione, lo stesso vale per il Milan, che mi piace molto ma ha tanti alti e bassi".

Sulla sua Juve: "La Juve ora ha più serenità dopo tutto quello che all’altezza della scorsa stagione, lo stesso vale per il è successo nelle ultime stagioni. Si stanno gettando le basi per ricostruire un ciclo vincente. Vincere non è mai facile, noi l’abbiamo fatta sembrare una cosa banale ma in realtà è sempre una cosa. speciale. Ora vedo una squadra vera in campo».

Chiosa finale su Juve-Roma: "Ricordo che quando ero a Roma era sempre dura andare a giocare allo Stadium. La Roma viene da una grande vittoria sul Napoli, ha avuto assenze importanti ma Mourinho è riuscito comunque a trovare un equilibrio. Mou è un grande allenatore ma anche lui sa che non sarà facile perché la Juve è in un buon momento. Mi aspetto una partita tattica e con pochi gol".

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.