Pellegrini verso il ritorno alla Lazio: decisive le prossime 48 ore

Il terzino della Juventus vorrebbe tornare nella capitale, con le due squadre che stanno lavorando per trovare un accordo
Luca Pellegrini

La Juventus si è ritrovata oggi alla Continassa per iniziare la terza ed ultima parte della preparazione, che porterà i bianconeri ad esordire in campionato il 20 agosto, sul campo dell’Udinese. La squadra di Massimiliano Allegri è tornata a Torino dopo la tournee negli Stati Uniti, ed ora dovrà concentrarsi al massimo sul campo, per arrivare nel migliore dei modi alla prima giornata del prossimo campionato.

Il tecnico toscano dovrà comunicare in questi giorni la rosa della prossima stagione, con alcuni giocatori che rischiano di rimanere fuori dal progetto, anche per la presenza di due sole competizioni il prossimo anno, e la conseguente assenza dalle coppe europee. In questi giorni verranno quindi sciolte le riserve, anche se il mercato potrebbe aiutare Allegri nelle sue scelte.

La Juventus sta infatti continuando a trattare con la Lazio il cartellino di Luca Pellegrini. In prestito nella capitale lo scorso anno, il giocatore ha fatto bene nello scacchiere di Sarri, che vorrebbe riportarlo nella sua squadra. Nei prossimi due giorni sono previsti dei contatti tra le due società, che puntano a chiudere l’affare. O si andrà verso un prestito biennale con obbligo di riscatto a 8 milioni di euro, oppure verso un prestito annuale con obbligo di riscatto sempre a 8 milioni ma rateizzato, con il giocatore che spera l’affare si possa chiudere in fretta.