JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Morata: accordo totale con il Barcellona

SALERNO, ITALY - NOVEMBER 30: Alvaro Morata of Juventus celebrates after scoring the 0-2 goal during the Serie A match between US Salernitana v Juventus at Stadio Arechi on November 30, 2021 in Salerno, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Il calciatore spagnolo ha trovato l'accordo in toto con il club blaugrana, per un contratto di diciotto mesi. La palla passa ora alla Juventus che deve trovare il suo sostituto

redazionejuvenews

La Juventus si è ritrovata ieri alla Continassa per iniziare a preparare la seconda parte della stagione. Il gruppo, quasi al completo, si è ritrovato ieri agli ordini di Massimiliano Allegri, e oggi si aggiungeranno i sudamericani, con la squadra che tornerà quindi al completo e potrà lavorare in vista dell'esordio nel girone di ritorno, in programma contro il Napoli all'Allianz Stadium nel giorno dell'Epifania. Poi la Juventus dovrà vedersela contro Roma, Udinese e Milan, con in mezzo la sfida di Coppa Italia contro la Sampdoria e quella di Supercoppa Italiana contro l'Inter, che però potrebbe essere rinviata alla fine dell'anno.

Una settimana per preparare un ritorno in campo che dovrà essere vincente per la Juventus, che nel mentre sta anche lavorando sul mercato, con la sessione invernale che prenderà il via domani. E i movimenti sono già iniziati, con i bianconeri che hanno ricevuto un'offerta per Alvaro Morata. Il calciatore infatti è stato richiesto dal Barcellona, con Xavi in persona che si è esposto per l'attaccante: l'accordo tra il club blaugrana e il giocatore è totale, con un contratto di 18 mesi garantito che ha convinto subito il numero 9 della Juventus.

La palla passa però ora ai bianconeri, che non si opporrebbero più di tanto alla partenza di Morata, ma prima devono trovare il sostituto: il Barcellona aveva proposto nell'affare uno scambio con Dembele o Depay, ma se il primo non convince, il secondo non piace ad Allegri, e non sembrano essere strade percorribili. La Juventus sta quindi sondando il mercato alla ricerca di un attaccante che possa sostituire il partente Morata, con le piste che portano a Scamacca e Vlahovic che sembrano le più attive in questo momento, anche se il Sassuolo chiede troppo per l'attaccante, così come la Fiorentina, che non vorrebbe farlo partire prima della fine dell'anno.