Milik è molto più di una riserva per la Juve: i suoi numeri

Per la Juve Milik è molto più che una riserva: i numeri del bomber polacco parlano chiaro. Averlo in panchina è un lusso
Arkadiusz Krystian Milik

Grazie alla rete di Milik la Juve ha battuto il Lecce e ha portato a casa tre punti preziosi. Sul proprio sito ufficiale il club bianconero ha pubblicato alcune interessanti statistiche sul bomber polacco:

“Arkadiusz Milik ha interrotto un digiuno in Serie A che durava dal 30 aprile contro il Bologna: 10 gare senza gol, il suo più lungo in termini di presenze nella competizione (429 minuti senza segnare in A per il polacco).

Milik ha segnato in entrambe le due sue gare casalinghe di Serie A giocate contro il Lecce: febbraio 2020 con il Napoli e oggi. Cinque vittorie e tre pareggi per la Juventus nelle otto gare di Serie A in cui Arek è andato a segno“.