JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

McKennie si è preso la Juve: corsa e sacrificio portano al rinnovo

Weston McKennie
Il calciatore americano è tornato in estate alla Juventus ed è diventato un punto fermo della formazione di Allegri

La Juventus ha ripreso gli allenamenti alla Continassa dopo la sconfitta di domenica sera contro l'inter. I bianconeri sono proiettati ora alla sfida di lunedì sera contro l'Udinese, nella quale dovranno ripartire dopo una settimana che li ha visti pareggiare contro l'Empoli e perdere contro i nerazzurri.

La squadra si sta quindi preparando alla ripresa del campionato, con una certezza sempre più forte: tornato in estate dal prestito in Premier League, Weston McKennie è riuscito a prendersi il posto da titolare nella formazione bianconera a suon di prestazioni ed impegno. L'americano è diventato quasi imprescindibile, mostrando doti e qualità che non erano ancora uscite.

Proprio per questo la dirigenza ha deciso di trattare il rinnovo del contratto con l'americano, per il quale mancano solo gli ultimi dettagli. Il contratto che era in scadenza nel 2025 sarà prolungato fino al 30 giugno 2027 con un ingaggio che sarà di 2,5 milioni di euro netti. Un grande premio per un giocatore che sembrava fuori dal progetto ma che è riuscito a rientrarci a forza di prestazioni.

 

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.