news

Manninger: “Se Chiellini vuole la Juventus, diventerà dirigente di sicuro”

Giorgio Chiellini
Alex Manninger ha parlato del suo ex compagno di squadra Giorgio Chiellini ai tempi in cui entrambi vestivano insieme la maglia della Juve

Intervistato a Sportitalia.com, Alex Manninger ha parlato del suo compagno di squadra Giorgio Chielliniai tempi della Juventus. Ecco uno stralcio delle sue dichiarazioni: "E' il difensore più onesto che abbia mai conosciuto: non ti lasciava mai in dieci uomini. In campo era una forza unica, poi fuori era eccezionale, sia per il lavoro che faceva su sé stesso, sia per l'aiuto che dava a noi compagni. Sapeva come raggiungere i propri obiettivi, infatti ha vinto tantissimo. E' stato un onore per me condividere con lui lo spogliatoio".

Su Chiellini in veste di dirigente bianconero ha aggiunto: "Partiamo da un presupposto: se lui vuole questo, lo raggiungerà senz'altro. Perché è molto intelligente, la laurea che ha conseguito lo dimostra. C'è poi un aspetto da considerare. C'è un tempo giusto per fare questo tipo di scelte. Essendo lui intelligente, credo che lo sappia. Sa che fare la differenza dietro ad una scrivania non è come farla in campo. Ecco perché in questo senso anche un anno di vacanza, dato che lui non ne faceva tante, a volte può fare anche meglio. Con il tempo poi come dicevo lo può fare alla grande".

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.