M. Orlando: “La Juve ha ancora molte chance di passare col Siviglia”

Massimo Orlando, ex calciatore, ha detto la sua sulla situazione della Juventus, parlando anche della semifinale di Europa League.
Dusan Vlahovic

Massimo Orlando, ex calciatore, ha detto la sua a TMW Radio sulla Juventus. Ecco le sue parole: “Roma molto bene, queste partite le prepara molto bene. La Juventus ha incontrato una buonissima squadra ma con l’1-1 ha grandi chance anche di passare. Mi ha deluso la Fiorentina, ha giocato da presuntuosa. Italiano è bravo ma presuntuoso, non puoi pensare di fare sempre 3-4 gol agli avversari. Ora lì diventa difficile, anche se sulla carta la Fiorentina è più forte. E poi vedo una squadra affaticata. Servirà un po’ di turnover, devi farlo in questo finale. Ha degli obiettivi importanti, devi gestirti.

Non si può entrare in campo in una semifinale e prendere subito due gol. Sembrava un pugile messo all’angolo fin dall’inizio. Ti aspetti più cattiveria e attenzione, soprattutto all’inizio. Perderne 3 su 4 con l’Inter comincia a essere un problema. Capello diceva che Pioli non riesce a trovare contromisure a Inzaghi ed è vero. Se non hai poi il giocatore più importante in campo da una parte ti demoralizzi, e gli altri prendono più forza.

Va fatto un discorso diverso. Con una squadra normalissima rispetto a Inter e Juve, cosa poteva fare? Ha vinto uno Scudetto, è arrivato in semifinale di Champions e non si è rinforzata la rosa. Ha fatto il possibile, anche senza giocatori importanti. Se il Milan vuole rivoluzionare la rosa, come leggo oggi, dico che è giusto. Ci sono diversi giocatori che non sono da Milan”.