Lega Serie A, le curiosità della sesta giornata: Juve protagonista

Il sito ufficiale della Lega Serie A ha pubblicato una nota sull'ultima giornata di campionato. La Juventus protagonista di un record.
Serie A

Il sito ufficiale della Lega Serie A ha pubblicato una nota con le curiosità della sesta giornata. Ecco il comunicato, con la Juve protagonista: “Era dal 2019/20 (16 punti in quel caso) che la Juventus non raccoglieva almeno 13 punti nelle prime sei partite di un campionato di Serie A TIM. Il Lecce non perdeva in trasferta in Serie A TIM dal 3 maggio 2023, proprio contro la Juventus.

L’Atalanta ha vinto due partite di fila in Serie A TIM senza concedere gol per la prima volta dall’ottobre 2022. L’Atalanta non registrava nessun pareggio nelle prime sei partite stagionali in Serie A dal campionato 2020/21 (4V, 2P, come nel torneo in corso). Il Milan è la seconda squadra nella storia della Serie A a mandare in gol due giocatori inglesi differenti nella stessa partita (Fikayo Tomori e Ruben Loftus-Cheek) – prima ci era riuscita solo la Roma, il 18 dicembre 2021 contro l`Atalanta in trasferta (doppietta di Tammy Abraham e gol di Chris Smalling). Noah Okafor è il secondo giocatore svizzero a segnare con la maglia del Milan in Serie A TIM dopo Ricardo Rodríguez contro la SPAL, il 20 settembre 2017.

Il gol di Tommaso Baldanzi ha interrotto un digiuno dell’Empoli che durava da 574 minuti in Serie A TIM, ovvero dalla rete arrivata nel recupero della sfida contro il Verona, lo scorso 28 maggio (autogol di Magnani). La prima conclusione nello specchio della Salernitana è arrivata all’87’, con Cabral. La Lazio ha battuto il Torino con almeno due gol di scarto in un match di Serie A per la prima volta dal 30 ottobre 2019. Il Torino ha perso due delle tre trasferte in questa Serie A TIM (1V), dopo aver vinto tutte le ultime quattro nella stagione scorsa”.