La Juventus ha preso la sua decisione su Pogba | News

Le possibilità di vedere Paul Pogba in Arabia Saudita sono ormai nulle: il francese resterà a Torino ma sono in arrivo delle novità
Paul Pogba

Paul Pogba è stato per anni il sogno di mercato dei tifosi della Juve che non vedevano l’ora di rivederlo a Torino. Un sogno che dalla passata stagione è diventato un vero e proprio incubo, con il giocatore colpito da una serie infinita di infortuni e quasi mai in campo. Per questo nel corso dell’estate il nome del francese è stato accostato più volte all’Arabia Saudita, un’ipotesi che a due giorni dalla chiusura del mercato sembra però ormai svanita. Pogba rimarrà a Torino e per questo Giuntoli si è messo subito al lavoro: novità in arrivo.

Juve-Pogba, incontro in programma

Le qualità di Pogba non sono mai state messe in dubbio, ma la tenuta fisica è ormai un problema. Il francese dal suo ritorno a Torino non è mai riuscito a giocare più di 30 minuti e per questo Giuntoli starebbe pensando di modificare il contratto del giocatore. Gli 8 milioni di euro all’anno che il francese percepisce non sono in alcun modo giustificati. Entro fine settembre la Juve si incontrerà con Rafaela Pimenta, agente del giocatore, per parlare di alcune possibili modifiche contrattuali. La Vecchia Signora spera in un taglio dello stipendio, o quantomeno di una riduzione della parte fissa in favore di bonus legati alle presenze. Ora la palla passa al calciatore che dovrà decidere se venire incontro alle esigenze del club o meno. Detto questo, sempre parlando di calciomercato, attenzione: Giuntoli avrebbe preso una decisione pesantissima <<<