JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Allegri: “Rabiot grande giocatore, bello tornare a battere l’Inter”

Massimiliano Allegri
La Juventus ha battuto l'Inter per 2-0 nel Derby d'Italia. Al termine della partita, l'allenatore bianconero ha parlato ai microfoni di Dazn

redazionejuvenews

La Juventus ha vinto e convinto nel Derby d'Italia contro l'Inter per 2-0, con i gol di Rabiot e Fagioli. Al termine del match Massimiliano Allegri ha parlato ai microfoni di Dazn.

Rabiot in estate poteva andare via: "Ci ho parlato prima del possibile trasferimento, gli ho detto che da noi era stimato e che io lo considero un grande giocatore con margini di miglioramento importanti. Stasera è stato straordinario a mettersi al servizio della squadra. E’ stato bello vedere la partita. Nel primo tempo un pizzico di fortuna, ma quando ti metti a disposizione del gruppo è più facile vincere. Nel secondo tempo una partita migliore".

Il cambio di modulo: "Sicuramente ha dato più certezze, ma le certezze maggiori sono quelle di una squadra che comunque corre insieme, si aiuta, si abbassa dietro la linea della palla e capisce i momenti della partita. All’inizio giocavamo mezz’ora, ora invece anche nelle difficoltà siamo in partita. Poi direi che dobbiamo recuperare tutti, ma questo spirito è importante. Alza il livello di competizione".

La difesa: "Nel secondo tempo una fase difensiva straordinaria".

La soddisfazione in un big match: "E’ bello tornare a battere l’Inter e vincere uno scontro diretto. Dopo il vantaggio abbiamo giocato anche bene e abbiamo rischiato credo solo su Lautaro. Quando giochi con questo atteggiamento è difficile prendere gol".

Può essere la svolta: "Non è questione di questo. Il campionato è lungo, abbiamo avuto passaggi a vuoto ma è una vittoria che ci dà soddisfazione. Battuta una grandissima squadra, ma da domani si deve pensare alle prossime due con Verona e Lazio. Poi tireremo una riga e vedremo".

Sullo scudetto: "In questo momento vediamo chi è avanti, siamo a due punti dal quarto posto. Il Napoli sta facendo cose straordinarie, poi dopo la sosta non so cosa succederà".

L'obiettivo: "E’ quello di fare il massimo. Non dobbiamo pensare che sia finita e che abbiamo risolto tutto. Bisogna lavorare. Sono state fatte ottime cose ma si può migliorare. Un passettino alla volta". Dopo la vittoria nel derby d'Italia il web impazzisce, da Beep Beep al baffone di Bergomi<<<