Juve, Weah ancora KO: Allegri spera in Locatelli e Miretti

Non arriverebbero buone notizie per la Juve e mister Allegri: Weah non sarà a disposizione, mentre Locatelli e Miretti rimarrebbero in dubbio
Timothy Weah

A cinque giorni dalla sfida di vertice contro l’Inter, non arriverebbero buone notizie dall’infermeria della Juventus. Mister Allegri dovrà rinunciare con ogni probabilità a Timothy Weah. Secondo Sky Sport, l’americano non ha recuperato dal suo infortunio e anzi i tempi di rientro sarebbero ancora lunghi: non prima di altre tre settimane.

Nel frattempo, sono monitorate con decisamente più speranze le condizioni di Manuel Locatelli e Fabio Miretti. Il primo avrebbe maggiori chance di recuperare in extremis, magari giocando con una protezione. Non preoccupano invece le condizioni di Weston Mckennie, leggermente acciaccato in ritiro con la Nazionale statunitense. La speranza per l’allenatore della Juventus è quella di presentarsi alla sfida con i nerazzurri effettuando meno esperimenti possibili nella formazione titolare.