Juve, gli USA dicono no: niente rientrato anticipato per Weah e McKennie

La Nazionale americano non lascerà tornare in anticipo a Torino Weah e McKennie: chi giocherà a destra in Lazio-Juve?
Weston McKennie

Niente da fare per la Juve: secondo quanto riportato da La Stampa la nazionale americana non lascerà tornare a Torino in anticipo Weah e McKennie.

I bianconeri sabato alle 15:00 affronteranno la Lazio e per questo avevano chiesto il rientro anticipato di almeno uno dei due. Gli USA hanno però fermamente rifiutato: chiunque sia stato convocato non lascerà il ritiro se non per infortunio.

Visto che i due americani torneranno in Italia soltanto poche ore prima della partita contro i biancocelesti, difficilmente potranno essere titolari. Per la Juve questo è un enorme problema visto che non ci sono altre alternative per la fascia destra. Probabile quindi che Cambiaso giochi da quella parte, con uno tra Kostic e Iling-Junior a sinistra.