JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Juve, buone notizie dalla Spagna: Morata ritrova il gol. Rinascita in vista?

SEVILLE, SPAIN - NOVEMBER 14: Alvaro Morata of Spain celebrates after scoring their side's first goal during the 2022 FIFA World Cup Qualifier match between Spain and Sweden at Estadio de La Cartuja on November 14, 2021 in Seville, . (Photo by Fran Santiago/Getty Images)

Ieri Morata ha segnato il gol vittoria contro la Svezia, che ha regalato la qualificazione alla sua Spagna. Si sbloccherà anche con la Juve?

redazionejuvenews

L'inizio di stagione di Alvaro Morata non è stato dei migliori: pochi gol e tante prestazioni negative. In un momento in cui la Juventus ha disperato bisogno di gol, il suo principale attaccante fatica a trovarli, una situazione particolarmente complicata. Ora la Serie A è in pausa e l'attaccante bianconero è stato convocato dalla sua Spagna, con cui ieri ha ritrovato la via del gol. Il classe 1992, infatti, ieri ha deciso il match contro la Svezia di Dejan Kulusevski, e ha di fatto regalato la qualificazione alla sua nazionale. Un gol pesante, arrivato nel momento più difficile e che i tifosi bianconeri sperano possa essere utile per la sua rinascita anche in maglia bianconera.

Ieri Morata non era neanche partito titolare, con il ct spagnolo Luis Enrique gli aveva preferito de Tomas come punta centrale. Subentrato tra i fischi al 59' minuto al posto di Sanabria, l'attaccante della Juventus non si è lasciato abbattere e ha continuato dritto per la sua strada. Dopo essersi divorato un'occasione a porta vuota (altri fischi da parte dei tifosi spagnoli), il numero 9 bianconero all'86' ha finalmente trovato il gol: tiro dalla distanza di Olmo che si stampa sul palo, tap in vincente di Morata che di testa ha ribadito in rete.

A quel punto lo stadio del Valencia è esploso di gioia. Morata stesso è corso in mezzo al campo visibilmente entusiasta, incontenibile dopo aver segnato un gol che mancava da troppo tempo. La speranza di Massimiliano Allegri e dei tifosi bianconeri è che questo sia solo il primo di una lunga serie. La Juventus in questo inizio di stagione ha segnato solo 16 gol, troppo pochi per una squadra che punta in alto come quella bianconera. Sono mancati i gol di Morata, ma anche quelli di Kean e Kaio Jorge. Riuscirà ora lo spagnolo a riprendersi?