JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Juve, possibile scambio con il PSG: Paredes per Kean

Mercato Juve, Leandro Paredes suggestione concreta.
La Juve è alla ricerca di un metronomo e starebbe pensando a Paredes: pronto lo scambio con PSG, via Moise Kean

redazionejuvenews

Paul Pogba è sempre più vicino al ritorno alla Juve, una notizia che riempie di gioia tutti i tifosi bianconeri. Il Polpo è da sempre uno dei sogni nel cassetto della Vecchia Signora, il giocatore che potrebbe finalmente alzare il livello tecnico della rosa a disposizione di Massimiliano Allegri. I rinforzi in mediana della Juventus potrebbero però non essere finiti qui. Tra le fila bianconere manca infatti un vero e proprio metronomo davanti alla difesa, un mediano in grado di dettare i tempi di gioco. Locatelli può giocarci, Arthur ha convinto solo in parte e Miretti ha dimostrato ottime qualità. Manca però qualcosa.

Quel qualcosa potrebbe arrivare dal mercato, e più precisamente dal PSG. Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, infatti, Leandro Paredes si sarebbe proposto alla Juve. Il mediano argentino ha ormai concluso la sua esperienza a Parigi ed è pronto ad una nuova avventura. Il giocatore conosce già la Serie A grazie alla sua esperienza con la Roma e di conseguenza l'Italia è quindi una meta a lui gradita. Operazione possibile? Forse sì.

Secondo la Rosea i bianconeri potrebbero pensare ad uno scambio di cartellini con Moise Kean. L'attaccante italiano non ha convinto fino in fondo ma andrà comunque riscattato per 28 milioni di euro. Al contrario il classe 2000 nel suo anno in prestito a Parigi ha fatto vedere ottime cose, lasciando un ottimo ricordo di se. Il PSG è alla ricerca di una punta centrale di riserva, alla Juve serve un mediano: le basi per lo scambio ci sono tutte. Per il momento nessuna offerta ufficiale ma l'opzione Paredes intriga e potrebbe essere la soluzione a diversi problemi della Juventus. Al tempo stesso, però, perdere anche Kean vorrebbe dire avere ancora meno scelte offensive, con i soli Vlahovic e Chiesa a disposizione in attacco. Seguiranno aggiornamenti.