news

Juve, Milik si scusa: “Mi dispiace, non volevo mettere in difficoltà la squadra”

Arkadiusz Milik
Con un messaggio pubblicato sul proprio profilo Instagram l'attaccante della Juve Milik si è scusato per il rosso ricevuto contro l'Empoli
Roberto Maccarone Redattore 

La partita della Juve contro l'Empoli è terminata in pareggio. Un 1-1 che pesa terribilmente sulla classifica bianconera e influenzato in maniera chiara dall'espulsione di Milik a inizio primo tempo.

L'attaccate polacco è entrato in ritardo sull'avversario e se all'inizio l'arbitro aveva dato soltanto giallo, poi richiamato dal Var ha invece estratto il rosso. Un'espulsione pesante, che ha lasciato la Juve in 10 contro 11per più di 75 minuti.

Al termine della partita Milik ha voluto scusarsi pubblicamente con tutti i tifosi bianconeri. Ecco il messaggio pubblicato sui social: "Mi dispiace, non volevo mettere in difficoltà i miei compagni, non era mia intenzione…chiedo scusa. Forza Juve".

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.