primo piano

Juve, la Supercoppa permette ad Agnelli di superare Boniperti e Berlusconi

Il Presidente della Juventus Andrea Agnelli

Il record del presidente bianconero

redazionejuvenews

TORINO- La brutta sconfitta patita a "San Siro" domenica scorsa, quando l'Inter vinse il derby d'Italia con il risultato di 2-0 per effetto delle reti di Vidal e Barella, è stato subito riscattatto dalla Juventus. La squadra di Pirlo, grazie ai gol messi a segno da Cristiano Ronaldo e Alvaro Morata nel secondo tempo, ha superato il Napoli al "Mapei Stadium", sollevando al cielo di Reggio Emilia la nona Supercoppa Italiana della sua gloriosa storia. Un successo che può trasformarsi in un trampolino di lancio per i campioni d'Italia, autori fin qui di una stagione molto altalenante per quanto riguarda i risultati.

La squadra è ora concentrata a preparare la sfida al Bologna di domenica alle 12.30, valevole per l'ultima giornata di andata di questa stagione di Serie A. C'è però anche spazio per godersi la fresca vittoria sui partenopei, in cui diversi protagonisti juventini hanno battuto nuovi record. In primis Cr7, che ha raggiunto i 760 gol in carriera superando il ceco Bican al primo posto tra i migliori marcatori di tutti i tempi (anche se c'è una lite in corso con la Federazione ceca), portandolo al raggiungimento di ben 20 gol in tutte le finali giocate in carriera.

Spazio per i festeggiamenti anche per Andrea Agnelli, che ha già manifestato tutta la propria soddisfazione sui social. Il presidente bianconero, in poco più di 10 anni dal suo insediamento, può vantare in bacheca ben 18 trofei. Un record in casa Juve, visto che Boniperti, l'altro presidente più vincente, si è fermato a 17. Superato allo stesso tempo anche Berlusconi, che alla guida dirigenziale del Milan sollevò trofei per 9 stagioni consecutive, contro le 10 di Agnelli. Sia Boniperti che Berlusconi, però, potevano vantare dei trofei in campo europeo, quelli fin qui sfuggiti all'attuale numero uno bianconero, che come tutti i tifosi spera presto di invertire questa tendenza. Ma attenzione perché, nel frattempo, sono arrivate anche alcune importantissime notizie di mercato in casa bianconera: >>>> Ore caldissime, Alfredo Pedullà svela una grossa novità: svolta decisiva in arrivo! <<<<

Potresti esserti perso