JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Juve-Inter, Calvarese promuove Guida: “Buona gestione, aiutato dai calciatori”

Juve-Inter, Calvarese promuove Guida: “Buona gestione, aiutato dai calciatori” - immagine 1
Sulle pagine di Tuttosport l'ex arbitro Calvarese ha analizzato la direzione di gara di Guida in Juve-Inter

Sulle pagine di Tuttosport l'ex arbitro Calvarese ha analizzato la direzione di gara di Guida in Juve-Inter: "La stagione scorsa era stata piuttosto complicata per Guida, che torna a dirigere un big match. L’arbitro campano non sbaglia e porta a casa bene il suo secondo derby d’Italia, aiutato anche dai calciatori. Una scena è particolarmente indicativa, quella dell’abbraccio tra Barella e Chiesa: loro (insieme a Rugani-Lautaro e Kean-Cuadrado, protagonisti di episodi simili) sono il simbolo dell’atteggiamento collaborativo delle squadre. 

Guida adotta una soglia tecnica davvero molto alta: anche alcuni contatti al limite non vengono fischiati. In totale saranno venticinque i falli. Non difetta in precisione, anche se non ci sono episodi nelle due aree. Il direttore di gara decide di ammonire subito Cambiaso dopo pochi minuti: l’esterno bianconero “stoppa” un pallone con la mano interrompendo l’azione offensiva promettente dell’Inter: provvedimento che ci può stare. Giusti anche i gialli successivi: sia quello a Cuadrado che quello a Kostic. L’Inter reclama una sanzione per l’intervento falloso di Rabiot ai danni di Barella, ma fa bene l’arbitro a non ammonire.  

 

Guida tiene sempre a bada gli animi. Rispetta tutti e si fa rispettare a sua volta; nelle poche occasioni in cui la tensione sale, gestisce la situazione con la solita propensione al colloquio".

 

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.