social

Juve, il messaggio di Spadafora: “Complimenti per la vittoria della Supercoppa”

Spadafora

Il tweet

redazionejuvenews

TORINO- Superando il Napoli con il risultato di 2-0, per merito dei gol nel secondo tempo di Cristiano Ronaldo ed Alvaro Morata, la Juventus ha portato a casa la nona Supercoppa Italiana della sua storia, portando così a dieci le stagioni consecutive con almeno un trofeo in bacheca. La squadra di Pirlo ha così dimostrato di aver subito "digerito" il brutto ko arrivato contro l'Inter a "San Siro" domenica scorsa, che ha portato i bianconeri momentaneamente al quinto posto in classifica a -10 dal Milan capolista. In attesa della gara di domenica contro il Bologna, la squadra può comunque godersi la conquista dell'ennesimo trofeo arrivato in questo ciclo iniziato nel 2012.

Una gara in cui i campioni d'Italia hanno ben giocato, soprattutto nella ripresa, quando sono saliti sugli scudi alcuni interpreti come Cuadrado e Szczesny, oltre ai già citati autori dei due gol. Il colombiano ha giocato una grande partita al suo rientro dopo lo stop dovuto al Covid, servendo al numero 9 spagnolo la palla per chiudere definitivamente la partita. Il numero uno polacco, invece, è stato letteralmente miracoloso in due occasioni. Prima sul colpo di testa a botta sicura di Lozano e poi, a un minuto dal termine, respingendo con il piede un tiro diventato pericoloso per una involontaria deviazione di Chiellini.

Nelle ore seguenti alla partita tanti sono stati i complimenti arrivati all'indirizzo dei bianconeri, tra cui quelli del Ministro dello Sport Vincenzo Spadafora. Tramite il proprio profilo ufficiale Twitter, Spadafora ha scritto: "Complimenti alla #Juventus per la vittoria della trentatreesima edizione della #Supercoppa Italiana, primo trofeo nazionale di questa stagione. Con l’auspicio che il prossimo possa essere assegnato con il pubblico sugli spalti":

Ma attenzione perché, nel frattempo, sono arrivate anche alcune importantissime notizie di mercato in casa bianconera: >>>> Ore caldissime, Alfredo Pedullà svela una grossa novità: svolta decisiva in arrivo! <<<<

Potresti esserti perso