Juve – I conti sorridono: deficit dimezzato nell’ultima sessione

Non solo sul campo, ma anche a livello di bilancio la situazione della Juve pare schiarirsi: il deficit bianconero sarebbe stato dimezzato
Cristiano Giuntoli

Se in campo i segnali dati dalla squadra di mister Massimiliano Allegri sono estremamente incoraggianti, altrettanto lo sarebbero quelli sui conti della Juventus. Secondo quanto riportato da La Stampa, ci sarebbero validi motivi di sorridere per l’ambiente bianconero. Infatti, il deficit in rosso stimato alcuni mesi fa a 239 milioni di euro si è più che dimezzato.

Sempre secondo il quotidiano nazionale, l’attuate deficit sarebbe sceso a 110 milioni di euro. Un risultato frutto delle operazioni di contenimento che hanno visto la Juventus monetizzare molto anche dalle cessioni del calciomercato. Questo senza intaccare negativamente il livello della rosa a disposizione dell’allenatore. Se la Juventus riuscisse a centrare la qualificazione in Champions League in questa stagione, gli introiti potrebbero cancellare definitivamente i conti in rosso. Obbiettivo che pare ottimisticamente alla portata dei bianconeri.