news

Juve, Giannichedda: “Un periodo di calo era pronosticabile”

Juventus
Giuliano Giannichedda ha parlato del momento della Juve: per l'ex calciatore un periodo di calo sarebbe stato da mettere in conto a priori
Riccardo Focolari Redattore 

Intervistato a Radio Bianconera, Giuliano Giannichedda ha parlato del momento di difficoltà attraversato dalla Juventus. Ecco le sue parole: “Tutto sommato poteva essere preventivabile un momento negativo dei bianconeri, dopo essere stati a ridosso dell'Inter. Bisogna riconoscere la differente qualità delle due rose e rispetto a questo la Juve stava andando molto bene. Quando ha visto svanire il sogno scudetto, c'è stato un calo mentale, i giocatori più importanti hanno avuto qualche difficoltà e di conseguenza la squadra. Per uscire dal tunnel serve il lavoro. La squadra deve ritrovare la tranquillità e andare di nuovo in campo per giocartela. Bisogna centrare la qualificazione in Champions League, poi puntare a conquistare la Coppa Italia che per la Juve diventa un obiettivo importante. Inutile ora pensare al futuro di Allegri perché può condizionare lo spogliatoio”.

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.