Juve, Galderisi: “Chiesa? Va lasciato libero. Pogba da responsabilizzare”

Giuseppe Galderisi ha parlato della qualità della Juventus: l'ex calciatore ha spiegato cosa si potrebbe fare con Federico Chiesa e Paul Pogba
Federico Chiesa

Intervenuto nella trasmissione Maracanà in onda su Tmw Radio, Giuseppe Galderisi ha parlato dei temi principali dell’inizio campionato. L’ex calciatore ha avuto modo di esprimere la sua opinione sulla Juventus di quest’anno e su uno dei suoi elementi chiave.

Ecco le sue parole: “La Juventus è una squadra forte, basti pensare ai centrocampisti e alla qualità davanti. La Juventus non avendo le coppe può prepararsi una partita a settimana ed è importante. Chiesa? E’ uno che lo devi liberare. Se gli chiedi dove vuole giocare, lui vuole farlo sul centro-sinistra. Se la squadra è bassa, fa male negli spazi. Mentre quando la squadra è nella parte alta del campo, la zona sua preferita non è il mezzo, perché non può essere devastante nell’uno contro uno. C’è da farci un bel lavoro”.

Inoltre sull’ipotesi di ridurre l’ingaggio di Paul Pogba, Galderisi ha detto: “Non so se si possa fare. Credo che la Juventus in questo momento debba dare motivazioni importanti a un giocatore come Pogba, che quando sta bene fa la differenza. Pogba deve mettersi in gioco, servirebbe rifare un contratto facendogli capire che deve raggiungere certi obiettivi. Serve studiare un modo per responsabilizzare il calciatore ma far capire che la Juve c’è”.