news

Juve, telenovela Di Maria: cosa manca per la fumata bianca?

Angel Di Maria

La Juve è a caccia di un esterno d'attacco e Di Maria potrebbe essere il nome ideale. I bianconeri però prendono tempo

redazionejuvenews

Ogni sessione di calciomercato che si rispetti ha le sue telenovele, lunghe, difficili e complesse, non sempre con un finale da fiaba. La scorsa estate era stato il turno di Manuel Locatelli, corteggiato per mesi prima di riuscire a trovare un accordo con il Sassuolo. Quest'anno potrebbe essere il turno di Angel Di Maria. L'argentino ha annunciato il suo addio al PSG ed è pronto ad un'ultima stagione ad alti livelli prima del suo ritorno in patria. El Fideo ha ascoltato diverse offerte ma sembra aver deciso di venire alla Juve, convinto dal progetto. Ma se Di Maria sembra avere le idee chiare, non si può dire altrettanto in casa bianconera.

Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, infatti, se lo volesse la Juve potrebbe chiudere l'operazione in breve tempo. Invece i bianconeri prendono tempo. La Vecchia Signora sembra avere qualche dubbio. Partiamo dal principio: la dirigenza è alla ricerca di un esterno destro che possa completare il tridente con Vlahovic e Chiesa. L'obiettivo è trovare un giocatore di qualità per aumentare il livello tecnico della squadra e aiutare il bomber serbo a fare gol. Di Maria sarebbe il giocatore perfetto, se non fosse che ha 34 anni. El Fideo porterebbe tanta esperienza tra le fila bianconere, ma la dirigenza non è convinta che possa avere quella fame che serve alla Juve per tornare a vincere. Tutto questo senza dimenticarsi dei quasi 8 milioni di stipendio.

Le idee iniziali del club bianconero erano differenti, un profilo giovane e di prospettiva, con la voglia di spaccare il mondo. Di Maria è però un'occasione di mercato irripetibile e ci sarà da capire se la Juventus abbia intenzione o no di coglierla. Le alternative? Rimangono validi i nomi di Zaniolo e Raspadori, ma occhio a Kostic. I bianconeri vogliono fare la scelta migliore, c'è ancora tempo.