Juve, De Paola: “Discrepanza di obiettivi tra Allegri e squadra”

De Paola ha parlato delle ambizioni stagionali della Juventus: per il giornalista, la squadra e Allegri avrebbero punti di vista differenti

Intervenuto a Tmw Radio, Paolo De Paola ha disaminato le aspettative stagionali della Juventus. Per il giornalista, le parole del tecnico Massimiliano Allegri “stonerebbero” con i desideri della squadra. Il primo punterebbe a entrare tra le prime quattro; la squadra a lottare per qualcosa di più. Ecco le sue parole:

“Il senso dell’intervista a Federico Chiesa, anche quando chiarisce i rapporti con Allegri dove non è così specifico ma molto vago, mostrano delle ambizioni che sono diverse da quelle del tecnico. L’importante per il tecnico è arrivare tra le prime quattro, mentre l’ambizione di Chiesa e dei giocatori è diversa. Io credo che si stia lavorando molto sul piano del gioco. La Juventus sta giocando, anche se è sembrata una bambina all’asilo nelle ultime due partite, sta cambiando pelle. Dipende o dallo staff o da Allegri che all’improvviso ha capito che deve aggiornarsi. Noto un cambiamento e capisco i passi falsi in questo momento. Vedo più voglia di andare in verticale, la riconquista alta del pallone”.