Juve, Ceccarini: “Il prossimo sarà il vero mercato dell’era Giuntoli”

Ceccarini ha tirato le somme sul calciomercato delle squadre di Serie: sulla Juventus il giornalista preannuncia l'inizio dell'era Giuntoli
Ceccarini

Nel suo editoriale su Tmw, Luca Ceccarini ha espresso il suo punto di vista sul calciomercato delle principali forze della Serie A. Il giornalista ha ovviamente dato il suo parere anche sull’operato della Juventus e del suo direttore sportivo Cristiano Giuntoli.

Ecco le sue parole: “Non ci sono stati acuti da parte della Juventus ma d’altra parte era tutto ampiamente previsto. L’obiettivo era abbassare il monte ingaggi e piazzare gli esuberi. Se ne sono andati tra gli altri Arthur, Zakaria e Bonucci. In più sono arrivati altri soldi dalle cessioni anche di alcuni giovani come Rovella e non solo. Weah è un acquisto molto funzionale, Cambiaso dopo un anno al Bologna è diventato ancora più forte”.

Per Ceccarini, la vera mano del nuovo ds la si potrà vedere a partire dalla prossima estate: “Certo sarebbe servito di più ma il vero mercato sarà quello dell’anno prossimo, il primo dell’era Giuntoli. Nel frattempo l’obiettivo è il ritorno nell’Europa lottando per lo scudetto”.