news

Juve, Bonini: “Risultati merito di Allegri e del lavoro sui giovani del club”

Massimo Bonini
Bonini ha parlato della stagione disputata dalla Juventus: per l'ex bianconero, sarebbero molti i meriti della società e di mister Allegri
Lorenzo Beccarisi Redattore 

Intervistato a Radio Bianconera, Massimo Bonini ha parlato a tutto tondo dei temi riguardanti la stagione della Juventus. Ecco le sue parole: "Grandi sono i meriti di Allegri. Max è stato bravissimo nel lanciare i giovani che hanno aiutato la squadra a fare il salto di qualità a livello di prestazioni e non solo. Restare sempre a ridosso di questa Inter è tanta roba e i ragazzi hanno dimostrato di essere all'altezza della situazione. Nella Juve sei chiamato a vincere sempre, quindi il compito di Allegri è stato più complicato. Poi ci sono i meriti della società di aver creato la Under 23, poi diventata Next Gen e questo credo rappresenti il futuro. Non capisco perché in Italia solo la società bianconera e l'Atalanta abbiamo la seconda squadra".

Bonini ha proseguito: "Tra questi ragazzi nelle ultime settimane c'è stata l'esplosione di Yildiz. Secondo me può diventare un giocatore top, possiede un talento straordinario, quando la palla sa sempre prima cosa fare. Il diciottenne turco ha idee, salta l'uomo e va in rete, proprio come fanno i grandi giocatori. Deve poter sbagliare come ogni giovane, l'importante è avere voglia e personalità. Lui sta dimostrando di possedere entrambe le cose”.

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.