Juve, Balotelli difende Allegri: “Non capisco l’odio nei suoi confronti”

Intervenuto su TvPlay Mario Balotelli ha voluto difendere l'allenatore della Juve Massimiliano Allegri: "Odio ingiustificato"
Balotelli

Dopo il brutto pareggio contro l’Atalanta sui social è tornato a spopolare l’#AllegriOut. Intervenuto su TvPlay, però, Mario Balotelli ha voluto difendere l’allenatore della Juve.

Io ho avuto Allegri, mi piaceva molto – ha detto -. È un bravo allenatore, non capisco tutto questo odio nei suoi confronti. Avrà fatto sicuramente degli errori, ma c’è troppo accanimento nei suoi confronti. È nella Juve, ha obiettivi da centrare, ma sicuramente non è scarso“.

“Quando era al Milan, ci difendeva al di fuori davanti alle telecamere, poi dentro… Lo faceva anche Mourinho. Allegri per me è un top. Se la Juventus comincia ad ingranare, sarà da Scudetto. Ma così farà fatica”, ha concluso l’attaccante.