Verso Atalanta-Juve: il momento di forma delle due squadre

In vista del match tra Atalanta e Juve, il club bianconero ha pubblicato un approfondimento sul momento di forma delle due squadre
Juventus-Lecce

In vista del match tra Atalanta e Juve, il club bianconero ha pubblicato un interessante approfondimento sul momento di forma delle due squadre:

  • “L’Atalanta è la squadra che ha raccolto più punti (16) in Serie A nelle ultime sette giornate; in particolare i nerazzurri hanno vinto gli ultimi tre incontri più recenti: l’ultima volta in cui hanno registrato più successi di fila nel torneo risale al dicembre 2021 (sei).
  • L’Atalanta ha vinto le ultime due sfide di campionato al Gewiss Stadium e non infila tre successi consecutivi in Serie A da maggio 2021 (sette in quel caso).
  • La Juventus ha perso quattro delle ultime sei gare di Serie A contro avversarie nelle prime sette posizioni in classifica a inizio giornata (1V, 1N), dopo che era rimasta imbattuta in tre delle quattro precedenti giocate in questo campionato (2V, 1N).
  • La Juventus ha perso sei delle 16 trasferte di questo campionato (7V, 3N); da quando la Serie A è tornata a 20 squadre (dal 2004/05), soltanto nel 2009/10 i bianconeri hanno subito più sconfitte fuori casa in una singola stagione (nove in quel caso).

 

  • La Juventus ha subito gol in ciascuna delle ultime cinque gare di Serie A e non colleziona una serie più lunga di match consecutivi con reti al passivo da aprile-maggio 2022 (otto).
  • Dal ritorno di Massimiliano Allegri alla guida della Juventus (2021/22), i bianconeri non sono mai scesi in campo con lo stesso XI di partenza per due match consecutivi nelle 101 partite disputate finora, considerando tutte le competizioni.
  • Tutti gli ultimi sette gol segnati dalla Juventus in campionato portano la firma di giocatori diversi (Soulé, Kostic, Kean, Rabiot, Milik, Paredes, Vlahovic), dopo che i cinque precedenti erano stati realizzati dal tandem Rabiot (tre)-Bremer (due).
  • La Juventus ha segnato quattro gol su punizione diretta in questo torneo (due Vlahovic, uno Milik, uno Paredes) – compreso quello nella sfida dell’ultimo turno contro il Lecce – record nei maggiori cinque campionati europei in corso; tuttavia, soltanto uno di questi è arrivato in trasferta: Milik, a gennaio, sul campo della Cremonese.

 

  • Soltanto il Napoli (20) ha realizzato più gol della Juventus a seguito di un cross dalle fasce: 15; tuttavia, nessuno degli ultimi otto è nato da questa situazione di gioco.
  • L’Atalanta ha segnato ben 30 gol (sui 56 complessivi) tra il 31’ e il 60’ di gioco: record in questo campionato e 10 in più rispetto alla Juventus; di contro, quella bianconera è la squadra che ha subito meno reti nell’ultima mezzora di gara (sei su 28 totali).
  • L’Atalanta è la squadra che ha segnato più gol con i difensori in questa Serie A: ben 14 (su 56), compreso l’ultimo siglato da Davide Zappacosta, nell’ultimo match di campionato contro lo Spezia”.
    (juventus.it)