Juve, Ancelotti consiglia Del Piero: “Dirigente? Lo vedo come l’allenatore”

Quale sarà il futuro di Del Piero? Intervistato da Sky Sport Ancelotti ha voluto dare un consiglio alla leggenda della Juve
Alessandro Del Piero

Intervistato da Sky Sport in vista del match di Champions League tra il suo Real Madrid e il Manchester City, Carlo Ancelotti ha voluto dare un consiglio a Alessandro Del Piero: “Gli consiglierei di fare l’allenatore, ma dipende dalla voglia che uno ha di farlo. È un lavoro impegnativo, ma bellissimo, permette di stare nel mondo che tu ami 24 ore al giorno. Ce lo vedo come allenatore“.

Sul match contro il City ha aggiunto: Il City è cambiato, ha anche un attaccante che quest’anno ha segnato tantissimi gol. Ha aggiunto qualità nel possesso della palla, nel controllo del campo, la gara sarà difficile. La differenza la farà la squadra che sarà in grado di far uscire fuori la propria qualità. Le due squadre hanno qualità, tra l’altro similari. Non penso c’entri chi gioca prima in casa o chi fuori, credo che sarà la qualità a essere determinante”.

Chiosa finale sull’attacco delle due squadre: Haaland e Benzema sono due giocatori totalmente differenti. Segnano tantissimi gol, ma lo fanno in modo differente, si muovono in modo differente. Benzema si muove di più ed è in costante sintonia con i suoi compagni, ma Haaland anche è molto forte…”, ha concluso l’allenatore del Real Madrid.