Jacobelli: “Scommesse? Vicenda delicata. Sulla Nazionale…”

Xavier Jacobelli, giornalista, ha detto la sua sulla vicenda delle scommesse, parlando anche della Nazionale italiana.
Jacobelli: le sue parole sulla Juventus

Xavier Jacobelli, giornalista, ha detto la sua a TMW Radio, parlando anche del caso scommesse, che ha coinvolto anche la Juve. Ecco le sue parole: “E’ una vicenda delicata. E’ evidente come si tratti di una ludopatia, ed è l’aspetto da affrontare da un punto di vista terapeutico.

Dall’altra parte chi ha sbagliato deve pagare. Non stiamo parlando di dilettanti ma di professionisti che sanno quali siano le regole da rispettare, soprattutto per quanto concerne il Codice di giustizia sportiva. Ora vedremo gli sviluppi e quale sarà la reazione della giustizia sportiva ed ordinaria.

Mi aspetto un’Italia che non ha paura, che rispetta l’avversario ma che è conscio della propria forza. L’Inghilterra è molto forte, ricca di individualità e nei grandi appuntamenti però li fallisce sempre. L’Italia è tornata in corsa per la qualificazione diretta all’Europeo dopo quanto accaduto in estate con Mancini, poi Spalletti dal primo giorno ha battuto il tasto dell’orgoglio di indossare questa maglia”.