Frosinone, Stirpe: “Parole di Angelozzi? La Juve non ha chiesto Soulè”

Maurizio Stirpe, presidente del Frosinone, ha voluto chiarire le parole espresse dal direttore Guido Angelozzi su Matias Soulè della Juventus
soulè frosinone

Intervistato all’ingresso della sede della Lega di Serie A, Maurizio Stirpe, presidente del Frosinone, è ritornato sulle parole espresse recentemente dal direttore Maurizio Stirpe. Quest’ultimo aveva aperto a un possibile rientro anticipato alla Juventus di Matias Soulè. Il talento argentino, protagonista da subito in terra ciociara, potrebbe tornare utile alla causa bianconera.

Il presidente del Frosinone ha voluto allontanare per il momento tale ipotesi: “Il Frosinone sta andando oltre le nostre più rosee aspettative. L’importante è che mantenga lo stesso coraggio, entusiasmo, coesione e che non si monti la testa. Soulè? La Juventus non lo ha ancora richiesto. Il nostro direttore Angelozzi ha manifestato una grande apertura a ragionare qualora ci fosse questo tipo di richiesta. Il giocatore è di proprietà della Juve e conterà molto cosa pensa la Juve e cosa pensa il calciatore”.