primo piano

Dalla Francia: Juve, contatti con l’attaccante del Psg

Il Chief Football Officer della Juventus Fabio Paratici

I bianconeri lavorano per rinforzare la rosa

redazionejuvenews

TORINO- La Juventus, specialmente negli ultimi anni, ha dimostrato di essere una società molto attenta sul mercato dei parametri zero, dal quale ha attinto diverse volte per rinforzare la propria rosa. Ultimi, in ordine di arrivo, sono stati Adrien Rabiot e Aaron Ramsey, che per motivi diversi non hanno ancora fin qui convinto in pieno tutto l'ambiente bianconero. Ma la società non sembra intimorita e l'attenzione è sempre rivolta ai futuri parametri zero.

Stando a quanto riportato da France Football, anche in vista della prossima stagione Fabio Paratici ha infatti in mente di sfruttare possibili occasioni a basso costo, così da regalare a mister Pirlo nuovi innesti. Per i giornalisti francesi, il club campione d'Italia avrebbe avviato i contatti con Angel Di Maria, 32enne esterno offensivo in forza al Psg, volenteroso di cambiare aria ai tempi di Tuchel in panchina, ma che, con l'avvento del nuovo tecnico di Pochettino, attende ancora di capire quale sarebbe il suo ruolo futuro all'interno del club parigino. Il contratto dell'ex Real Madrid e Manchester United scadrà il prossimo 30 di Giugno e la Juventus, per anticipare la concorrenza, avrebbe già contattato l'entourage del ragazzo, proponendogli una prima offerta di accordo. Di Maria avrebbe al momento messo in stand-by l'operazione, volendo per l'appunto prima capire quale sarebbe il suo minutaggio con l'arrivo del tecnico sudamericano. L'arrivo dell'argentino all'ombra della Mole, però, farebbe sicuramente piacere a Cristiano Ronaldo, che con lui ha condiviso tanti successi ai tempi di Madrid, inclusa la decima Champions League nella storia del club blanco arrivata nella finale di Lisbona del 2014. Ma attenzione perché, proprio in queste ultimissime ore, è arrivata anche un'altra clamorosa novità per il mercato bianconero: >>>> Annuncio a sorpresa, Paratici scatenato: "Ha in pugno un altro colpo!" <<<<