Condò: “Juventus squadra tosta con uno shot da sparare”

Condò ha esaltato la Juventus: per il giornalista, i bianconeri potrebbero inserirsi nella corsa scudetto, magari rinforzandosi a gennaio
Paolo Condò

Paolo Condò, ospite di Sky Sport, si è focalizzato sulla Juventus. Per il giornalista le prospettive per i bianconeri sarebbero rosee: “Dall’inizio stagione penso che la Juventus non debba vincere lo Scudetto ma possa vincerlo. E’ certo che debba arrivare tra le prime quattro. Ha un attacco fortissimo e anche oggi che aveva due giocatori fuori importanti, hanno giocato altri due forti”.

Il giornalista ha proseguito: Rabiot fino a questo momento non ha ripetuto la scorsa stagione ma sono fiducioso che possa riuscirci, la difesa è tornata ad essere la seconda migliore del campionato dopo i gol subiti dall’Inter contro il Bologna, la Juventus è una squadra tosta che sul mercato avrà uno shot da sparare grazie a quello che è successo a Pogba, che è stato un buco nero”.