news

Compagnoni duro: “Dopo Sarri non c’è stata la vera Juventus”

Maurizio Sarri
Maurizio Compagnoni, giornalista, ha detto la sua sulla Juventus, parlando anche del periodo negativo dei bianconeri.
Lorenzo Focolari Redattore 

Maurizio Compagnoni, giornalista, ha detto la sua sulla Juventus. Ecco le sue parole a Sky: "C’entra la qualità del gioco, ma non è solo quello. 9 scudetti consecutivi, 2 finali di Champions e non so quante Coppa Italia, poi dopo lo scudetto con Sarri il quarto posto acciuffato per miracolo all’ultima giornata, con Allegri niente risultati e poca qualità più degli acquisti di mercato non da Juve. Tante cose hanno indispettito popolo bianconero che si era abituato bene, non è solo un problema di qualità del gioco scadente, ma che i risultati non sono venuti. Da dopo Sarri in poi non c’è stata più la vera Juve, quella ci aveva abituato nel decennio precedente".

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.