Cairo: “Per domani sono scaramantico. La squadra darà l’anima”

Poche parole in vista del match di domani. Il bilancio è nettamente favorevole ai padroni di casa che domani ospiteranno il suo Torino
Cairo

Ecco le parole del presidente del Torino Urbano Cairo al 18° alla guida del club granata. Il numero uno del Toro ha ripercorso diverse tappe (dalla retrocessione a vecchi retroscena). E sul Derby di domani ha detto: “Uno solo vinto, tre pareggiati da loro negli ultimi minuti, mentre eravamo in vantaggio. Mi spiace, certo. Sul prossimo non dico nulla, per scaramanzia. Dico solo che la squadra ci tiene tantissimo e sono certo che darà l’anima”. Sull’acquisto di Bremer da parte della Juve: “È un grande giocatore, forte, potente. È cresciuto sotto Mazzarri, anche se all’inizio lo faceva giocare poco, ma lo ha formato. Poi lo ha aiutato molto Juric“.