JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Buffon difende Szczesny

Gianluigi Buffon

Buffon difende Szczesny

redazionejuvenews

Gianluigi Buffon, ex portiere della Juventus, ha parlato ai microfoni di DAZN dopo Cremonese-Parma anche della Juventus e dell'attuale rendimento di Szczesny. Il portiere polacco, infatti, ultimamente non sta brillando. L'estremo difensore ha commesso due gravi errori che hanno compromesso il match contro l'Udinese e con l'Empoli non ha dato il meglio di se. Poi un'altra "mezza papera" con il Napoli in cui ha regalato la rete a Koulibaly che ha contribuito ad alimentare ulteriormente le critiche. Contro il Milan però il polacco ha offerto una bella prestazione nonostante il pareggio. Queste le parole in merito di Gigi Buffon: "Penso stiano passando un momento normale di difficoltà quando si cambia tanto, ma hanno una rosa attrezzata per poter recuperare questi punti di svantaggio. E poi hanno un allenatore che conosce a menadito il mondo Juve e che può sorprendere ancora.

 Wojciech Szczesny

Szczesny? Io ho fatto la mia scelta a gennaio dell'anno scorso perché mi sentivo ancora forte e perché sentivo di poter giocare titolare, questo a prescindere da chi c'era davanti a me. Secondo me la Juve ha scelto il portiere più giusto per sostituirmi, al di là del momento che sta vivendo adesso. Donnarumma? Non penso che abbia fatto una scelta economica ma di ambizione, penso fosse legittimo. Quando sono andato a Parigi mi alternavo ma giocavo le partite di cartello.

Secondo me la qualità è tale che ti permette un'alternanza. Sicuramente avere due portieri così forti è complicato, ma negli ultimi anni ci sono state squadre che si sono affidate a due portieri di valore sfruttando il loro momento. Che il futuro sia di Gigio penso che sia talmente scontato che non serva ribadirlo. Al di là del suo valore, ricordiamoci che Navas è un grandissimo portiere, solido e che dà garanzie. Al suo fianco Gigio non ha un portierino da nulla, serve rispetto".