news

Atalanta-Juve 0-1: grinta e personalità, i bianconeri vincono la Coppa Italia

Massimiliano Allegri
Grazie alla rete di Vlahovic la Juve ha battuto l'Atalanta in finale vincendo così la Coppa Italia: Allegri può sorridere
Roberto Maccarone Redattore 

Al netto dell'espulsione e delle polemiche arbitrali, Allegri può finalmente sorridere: si può riassumere così la finale di Coppa Italia tra Atalanta e Juve. Grazie alla rete di Vlahovic i bianconeri hanno battuto la squadra di Gasperini, alzando così al cielo la coppa. Una vittoria che sa di rivincita per il tecnico italiano, che potrà dire addio alla Vecchia Signora con l'ennesima vittoria della sua carriera. Il tecnico bianconero ha infatti vinto questo trofeo cinque volte, staccando così Eriksson e Mancini e diventando il più vincente nella storia della competizione. Per il resto è stata una partita di grande attenzione e sacrificio, ma non il solito 0-1 di cortomuso di stampo allegriamo. I bianconeri hanno combattuto su ogni pallone, andando più volte vicini al gol anche e soprattutto grazie a uno scatenato Vlahovic. Bene così: la prossima stagione si dovrà ricominciare da qui.

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.