JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Juve, Arthur in uscita: contatti positivi con il Valencia

Juve, Arthur in uscita: contatti positivi con il Valencia - immagine 1
Dopo l'addio di Ramsey, anche il centrocampista brasiliano è pronto a lasciare Torino. La trattativa continua, primo contatto con Gattuso.

redazionejuvenews

Il mercato della Juventusè in continua evoluzione. L'infortunio al menisco del ginocchio destro di Paul Pogbaha acuito l'esigenza di intervenire ancora a centrocampo, visto che per la prima giornata, contro il Sassuolo, Massimiliano Allegri sarà già alle prese con un'emergenza, vista anche l'assenza di McKennie, infortunato, e di Rabiot, squalificato. Ma un altro tema da non trascurare sono le cessioni. Dopo l'addio di Ramsey, che si è trasferito al Nizza, un altro centrocampista sembra essere con le valigie in mano: Arthur. Il brasiliano, arrivato due anni fa nell'operazione con il Barcellona che ha visto fare il percorso inverso a Pjanic, non si è mai ambientato in Serie A.

Da giorni infatti per il centrocampista brasiliano si è fatto avanti il Valencia. Come riferisce Sky Sport, i due club stanno trattando per trovare l'intesa, ma la novità è che nelle ultime ore c'è stato il primo contatto tra il giocatore e Gennaro Gattuso, che in questa estate di mercato è diventato il nuovo allenatore della squadra spagnola. Secondo le informazioni raccolte, il colloquio è stato positivo, con l'ex tecnico del Napoli che gradirebbe molto mettere il brasiliano in cabina di regia nel suo centrocampo.

Ora starà a Juve e Valencia riuscire a trovare la quadra per il trasferimento. Sei giorni fa gli spagnoli avevano presentato una prima offerta sulla base di un prestito con una parte del suo ingaggio pagata dai bianconeri. L'accordo non è stato ancora trovato, ma i contatti sono continui per arrivare al punto d'incontro. La Juve è disposta a dare il giocatore in prestito secco e gratuito, mentre il nodo rimane quello delle percentuali da pagare del pesante ingaggio del giocatore. Per Arthur sarebbe un ritorno in Liga, dopo l'esperienza al Barcellona. Con i blaugrana aveva collezionato 71 presenze ufficiali, prima di arrivare a Torino. Alla Juve ha giocato 63 partite, senza lasciare mai il segno. E ora vorrebbe tornare in Spagna per rilanciarsi: la trattativa continua.