Sarri: “Bene nel palleggio ma dobbiamo migliorare la fase difensiva”

Sarri: “Bene nel palleggio ma dobbiamo migliorare la fase difensiva”

Il tecnico bianconero ha commentato la sfida del Rigamonti ai microfoni di Dazn

di redazionejuvenews

BRESCIA – Il tecnico della Juventus che è riuscita a vincere in rimonta al Rigamonti di Brescia grazie ad una rete realizzata da Pjanic, Maurizio Sarri, ha commentato la sfida ai microfoni di Dazn.

Ecco cosa ha dichiarato: “Siamo migliorati molto dal punto di vista del palleggio, abbiamo controllato meglio la partita ma dobbiamo migliorare la fase difensiva, ho visto passi in avanti nel palleggio e nelle palle gol create in un ambiente non semplice contro una squadra viva che era riuscita a passare subito in vantaggio. 4-3-3 o 4-3-1-2? Io penso che la Juve debba esser pronta ad entrambi i moduli: abbiamo dei problemi sugli esterni d’attacco e mi sembrava logico sfruttare i tanti centrocampisti offensivi che abbiamo. Magari tra un mese i nostri esterni staranno benissimo, in sostanza dobbiamo esser pronti ad utilizzare entrambi o moduli. Appena preso gol, avevo subito pensato di buttar dentro Cuadrado che stasera ha fatto bene anche da esterno basso, è in salute e ci sta dando un contributo importante in questo momento. Dybala? Ha fatto una buona partita sia dal punto di vista offensivo che dal punto di vista difensivo, si è molto applicato. Benissimo gli scambi in velocità con Ramsey, purtroppo è uscito acciaccato ma speriamo di recuperarlo per Domenica. Il modulo dipende dal momento: inizialmente Douglas Costa faceva la differenza e mi sembrava giusto sfruttarlo; adesso abbiamo deciso di sfruttare i nostri centrocampisti centrali offensivi come Ramsey che è il più adatto a ricoprire quel ruolo, così come può giocarci Rabiot, lo può fare anche Dybala che però preferisco farlo giocare qualche metro più avanti. De Ligt? Sta crescendo, ci vuole pazienza, è un ragazzo molto giovane proiettato in una realtà completamente diversa ma ci vuole solamente un pò di tempo, anche Koulibaly ha fatto fatica i primi due, tre mesi. Abbiamo perso un giocatore trascinante come Chiellini, abbiamo fuori De Sciglio e stasera abbiamo perso Danilo: in certi momenti siamo fragili nella fase difensiva ma a livello di squadra, non solamente di linea difensiva”. Ma attenzione perché, proprio nelle ultime ore, è esplosa una clamorosa bomba in casa Juve: tutto vero, la notizia fa impazzire il web e i tifosi bianconeri! >>>VAI ALLA NOTIZIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy