Lucescu: “Costa come Mbappè, non ha nulla da invidiare. Bene da trequartista”

Lucescu: “Costa come Mbappè, non ha nulla da invidiare. Bene da trequartista”

L’allenatore romeno parla del suo ex giocatore

di redazionejuvenews

TORINO – La Juve mercoledì sera ha ottenuto il pass per gli ottavi di finale di Champions League con ben due turni d’anticipo. Questo risultato è arrivato dopo il gran gol di Douglas Costa in pieno recupero, un gioiello incredibile. Il giocatore non è nuovo a questo tipo di giocate e lo sa bene Mircea Lucescu, l’ex allenatore dello Shakhtar, che ne ha parlato a Tuttosport:

“Quando ho visto il gol sono rimasto senza parole. Ricordo quando prendemmo lui e Teixeira dopo il mondiale Sub20 in Egitto, volevamo anche Neymar. Costa è molto generoso, preferisce un assist al gol, ma ha tutti i numeri per segnare tanto. Per le sue qualità non ha nulla da invidiare a Mbappè, ha la faccia da bambino ma anche in Ucraina faceva giocate del genere, ed aveva appena 20 anni. Trequartista? Sono assolutamente d’accordo con Sarri, in quella posizione può essere devastante grazie al suo primo controllo e alla capacità nel girarsi subito, quando punta la difesa poi è devastante. Un consiglio? Nessuno da punto di vista tecnico o tattico, ma da quello umano: più attenzione. Douglas ha bisogno di sentire la fiducia, di essere coccolato, e questo Sarri lo ha capito. Chiamata? Ci ho provato per fargli i complimenti, ma ci sentiamo quando le cose non vanno bene e lui apprezza molto”. E intanto, proprio nelle ultimissime ore, è arrivata una grossa notizia di mercato per la Juve: bomba improvvisa, annunciato un maxi affare a gennaio! Bufala o verità? >>>VAI ALLA NOTIZIA

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy