UFFICIALE – Rodrigo Bentancur bianconero fino al 2024

UFFICIALE – Rodrigo Bentancur bianconero fino al 2024

Il centrocampista uruguaiano prolunga con la Juve per altri 4 anni

di redazionejuvenews
Bentancur.

TORINO – Giornata felice in casa Juve: Rodrigo Bentancur ha prolungato il proprio contratto con la Juve fino al 2024. Il centrocampista, arrivato nell’affare Tevez-Boca Junior, ha già collezionato 51 presenze condite da due gol con la maglia bianconera. In due stagioni, vincendo 2 Scudetti, una Coppa Italia e una Supercoppa Italia.

ECCO IL COMUNICATO UFFICIALE DELLA SOCIETA’:

Da due anni è uno dei giocatori che hanno l’onore di detenere le chiavi del centrocampo bianconero. Il che, se si guarda la sua carta d’identità, che alla voce età recita 21 anni (ne compirà 22 fra pochi giorni), la dice lunga sulla sua maturità, il suo talento e le sue doti naturali di leadership.
Stiamo parlando di Rodrigo Bentancur, che ha appena prolungato il suo rapporto con la Juventus fino al 2024.
Rodrigo è, a ragion veduta, un predestinato: basti pensare che ha già vinto ben 4 campionati, i due con la Juve e prima altri due con il Boca Juniors.
Gioventù e talento sono due termini ricorrenti se si parla di lui: fra i bianconeri in gol in questa stagione, solo Moise Kean è più giovane di lui, e a proposito di gol, i due che ha trovato nel campionato appena concluso (i suoi primi in bianconero) sono coincisi con altrettante vittorie.
Si parlava prima delle chiavi del centrocampo: un compito oneroso, detenerle, che comporta visione delle geometrie di gioco ma anche volontà e spirito di sacrificio. Non a caso, Rodrigo è il secondo fra i centrali bianconeri quanto a palloni recuperati (201, solo Pjanic più di lui).
Un recente passato promettente, un presente brillante e un futuro tutto da scrivere. Con la maglia bianconera.

Uno Juventino vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale! Segui la Juventus ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy