Ronaldo positivo al COVID: si complica la presenza per il Barcellona

Il protocollo UEFA complica le cose

di redazionejuvenews
Cristiano Ronaldo

TORINO – La Juventus ha ricevuto ieri dalla federazione portoghese la comunicazione circa la positività di Cristiano Ronaldo al COVID, con il calciatore che è rimasto nella sua casa portoghese per passare la quarantena.

Cristiano Ronaldo con Andrea Pirlo
Cristiano Ronaldo con Andrea Pirlo

Il giocatore dovrebbe saltare le sfide con Crotone e Verona, oltre all’esordio in Champions League contro la Dinamo Kiev, ma sembra che si possa complicare anche la sua presenza per la supersfida contro il Barcellona: secondo quanto previsto dal protocollo Uefa, infatti, un giocatore deve risultare negativo sette giorni prima di giocare la gara. Per questo motivo, CR7 dovrà negativizzarsi entro il prossimo 21 ottobre, altrimenti la prima sfida con Messi potrebbe saltare.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy