Pjanic, serata nera: ammonizione, sconfitta ed eliminazione vicina

Pjanic, serata nera: ammonizione, sconfitta ed eliminazione vicina

Il centrocampista bosniaco perde con l’Armenia

di redazionejuvenews

TORINO – Ieri sera nel Girone J delle qualificazioni ai prossimi Europei oltre a Finlandia-Italia, si è giocata anche Armenia-Bosnia Erzegovina. La gara era molto importante per trovare la terza forza del gruppo. L’Armenia era reduce dalla sconfitta con gli azzurri di giovedì, mentre la Bosnia aveva asfaltato il Liechtenstein 5-0.

La gara è terminata 4-2 per i padroni di casa con un super Mkhitaryan autore di due gol e un assist. Il neo giocatore della Roma ha steso il compagno Dzeko e il bianconero Pjanic, compromettendo la loro qualificazione. Per il centrocampista della Juve è arrivata anche un’ammonizione durante i 90′ giocati, serata da dimenticare.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy