gazzanet

Petrelli, parla l’agente: “La strada è ancora lunga ma sappiamo che chi lavora ottiene opportunità”

Elia Petrelli

Le parole del procuratore del giocatore

redazionejuvenews

TORINO - La Juventus Under 23 sta cominciando a dare i suoi frutti, con i giovani della squadra che Pirlo sta osservando e promuovendo all'occasione in prima squadra, anche solo per andare in panchina.

 L'Allianz Stadium

Uno dei migliori in questo momento è Elia Petrelli, attaccante bianconero del quale ha parlato l'agente Silvio Pagliari ai microfoni de Il Corriere di Torino: "Evitiamo qualsiasi tipo di paragone con un mostro sacro come Cristiano Ronaldo. I fenomeni lasciamoli al loro posto. La Serie C è un’ottima palestra per farsi le ossa ed Elia ha grandi potenzialità. Ma la ricetta è una sola: umiltà e sacrificio, testa bassa e pedalare. La Juve è sempre molto attenta ai giovani: chi lavora bene ottiene delle opportunità importanti. Ma la strada è ancora lunga."

Potresti esserti perso