Nedved: “Stasera bisogna essere uniti, Dybala fondamentale per noi”

Il dirigente ha parlato

di redazionejuvenews

TORINO – Il Vicepresidente della Juventus Pavel Nedved ha parlato a pochi minuti dal fischio d’inizio della sfida tra Juventus e Lione, valevole per il ritorno degli ottavi di finale di Champions League.

Gara da dentro o fuori, idea corretta?

“É difficile da dire. La valutazione deve essere fatta da una stagione, così verranno giudicati, giocatori, allenatori e dirigenti. Dobbiamo restare concentrati sulla partita, è difficile perché partiamo dall’1-0 e giochiamo contro giocatori abituati a giocare queste partite, quindi è più difficile”.

Cosa servirà questa sera?

“Bisogna essere uniti, e ognuno di noi dovrà dare qualcosa in più. A fine campionato, tutto ormai era deciso si è visto che ci sono mancate le motivazioni, questo stasera non può accadere. In settimana ho visto concentrazione, la squadra sta bene, speriamo di azzeccare la giornata e fare il nostro gioco.”

Cosa significa aver recuperato un giocatore come Dybala?
“E’ un giocatore fondamentale per noi, si è visto durante tutta la stagione, stasera cercheremo di sfruttarlo nel migliore dei modi”. Ma attenzione perché, proprio dopo la durissima batosta Champions, arrivano voci pesantissime in casa bianconera. Fallimento totale, adesso basta: Agnelli ribalta tutto! >>>VAI ALLA NOTIZIA

 

 

 

 

 

>>> LEGGI TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA JUVENTUS! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy