Milik: “Vicinissimo ad una squadra italiana. Juve? Non faccio nomi”

Il polacco ha parlato

di redazionejuvenews
Milik-Roma

TORINO – Il calciatore del Napoli Arkadiusz Milik ha parlato intervistato dai microfoni di Sportowefakty delle voci di mercato che questa estate lo hanno visto accostato prima alla Juventus e poi alla Roma.

Arkadiusz Milik
Arkadiusz Milik

“La Juve? Si parlava di Roma, Juve, Fiorentina, Atletico? Non voglio fare nomi, ma so che per un trasferimento ci vogliono diversi accordi. C’è stato il via libera da parte mia. Ma i club non andavano d’accordo. E sono rimasto a Napoli. Ho fatto le visite mediche e andava tutto bene. Il club fece anche un comunicato. Ma non voglio dire qual è stata la squadra a cui sono stato più vicino. In Italia? Sì.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy