Luis Alberto: “La Superocoppa vinta a Ryad esperienza indimenticabile”

Il calciatore ha parlato

di redazionejuvenews
Luis Alberto

TORINO – Il calciatore della Lazio Luis Alberto ha parlato attraverso un post pubblicato sul suo profilo Instagram, nel quale ha fatto il bilancio della stagione.

“È appena terminata una stagione particolare, molto lunga, con momenti complicati, ma con molti obiettivi raggiunti sia personali che di squadra. Il 2019 si è concluso celebrando la Supercoppa a Ryad, un’esperienza indimenticabile e un altro titolo vinto insieme ai miei compagni. Nei mesi seguenti, con molto sforzo e duro lavoro, siamo riusciti ad aggiungere vittorie e punti fino a raggiungere il primo posto in classifica, anche se il maledetto Covid ci ha fermato dalle nostre buone prestazioni. Tuttavia, dopo alcuni mesi di pausa siamo riusciti tutti a qualificarci Champions League dopo 13 anni! È pazzesco, l’anno prossimo saremo ancora qua a valorizzare al meglio questa maglia nella massima competizione europea. A livello individuale è stata una stagione di intenso lavoro fisico e mentale, ma posso dire con orgoglio di essere riuscito a diventare il miglior assist man in Serie A. Questo è anche grazie ai miei compagni di squadra, che mi mettono alla prova ogni giorno e mi fanno prendere il miglior calcio che ho dentro. Infine, voglio congratularmi con Ciro Immobile per la Scarpa d’Oro, un premio super meritato e so quanto ti è costato ottenerlo, congratulazioni fratello”.

>>> LEGGI TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA JUVENTUS! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy