Lippi: “Juve sempre favorita ma gap diminuito. Atalanta più forte mentalmente”

L’ex tecnico ha parlato

di redazionejuvenews

TORINO – L’ex allenatore della Juventus Marcello Lippi ha parlato intervistato dai microfoni de La Gazzetta dello Sport.

“A Gasperini non gli dispiace che se parli di Scudetto, ma che lo facciano gli altri. Dopo di che spiega anche che ora la sua squadra si sente più forte mentalmente, che gestisce meglio le difficoltà: è esattamente quello che appare all’esterno. E oggi l’Atalanta gioca un calcio internazionale più di tutti, anche di quelle che chiamiamo grandi. Io vedo la Juve ancora un gradino sopra tutte, ma vedo anche un divario molto diminuito, fra la Juve e le altre: e lì, fra le altre, c’è anche l’Atalanta.”

Gasperini
Gasperini

“Champions un ostacolo? Al contrario: quello è un gruppo che si entusiasma a fare cose importanti. Ad agosto era già in semifinale, il Psg ha avuto una botta di fortuna negli ultimi due minuti: ci credono, e anzi sarà un modo per trovare ancora più convinzione, più autostima.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy